Accontentarsi? Mai.

‘Life is a challenge’: la vita é una sfida. Alla domanda che puó sembrar semplice ma, in realtá, puó celarsi qualche trappola de ‘Perché vuoi fare questo lavoro?’ io ho sempre avuto una sola ed unica risposta: ‘Perché io amo questo lavoro’. In tutte le lingue, la risposta é sempre quella. Semplice? Banale? Non so. Io ho sempre e solo quella da dare. Forse qualcuno si aspetta qualcosa di piú, di diverso, di originale, ma io sinceramente ed onestamente ho provato a cercare altre idee ma, alle fine, niente da fare. A parte questo, la vita fatta a scale, all’estero si giunge ad uno scalino dove il rischio di fermarsi é legato ad una condizione imprescindibile. Ti accorgi quanto sia importante parlare la lingua del luogo in cui ti trovi. E non i discorsetti da bar o da pausa caffé. Qualcosa di piú. Quel qualcosa che ti consente e ti permetterá di salire quel gradino e forse dopo, potrebbe anche esserci un pianerottolo. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...