La veritá stá nella rete. Che baggianata.

Vi ricordate non molto tempo fá, quando Grillo ed i suoi seguaci affermavano con vigore che in rete, che il web era la vera ed unica fonte di informazione? Giornali e Tv in mano ai potenti erano solo fonte di disinformazione. Internet sarebbe stata e sará la salvezza per tutto e tutti. Le ultime parole famose. Mai cosa fú piú sbagliata. A parte gli esempi chiari e concreti che lo stesso web sforna quotidianamente. Internet é quel luogo dove puoi trovare tesi per cui la Coca Cola provoca il cancro e ulteiori tesi per cui sia uno dei rimedi dei tumori. Ma pochi giorni fá, assistendo ad una conferenza sui vaccini ho avuto la conferma che il potere di internet puó provocare nel suo piccolo danni maggiori. É risaputa la campagna contro le vaccinazioni che gira specialmente sui social network. Le notizie e gli allarmismi piú disparati. L’invito a non vaccinare i bambini, gli adulti e cosí via. Il rischio é quello di incorrere in gravi malattie. Alla lunga queste notizie deliranti provocano conseguenze. Cosí come guardando la tabella dell’aumento delle epidemie a dismisura nell’ultimo periodo, proprio a causa di questa fobia. Alcuni, prendendo queste notizie sul serio, hanno deciso di ascoltarle. Hanno deciso di non vaccinarsi per paura di rischiare la salute. In realtá cosí facendo la stanno mettendo a rischio concretamente. Purtroppo, cosí facendo, mettendo in pericolo anche quella degli altri. É l’effetto-world wide web. Volevamo una democrazia sconfinata? Eccola. Ora sulla rete, tutti possono scrivere qualsiasi cosa e senza censura.

Auguri a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...