Auguri alla mia Sardegna

Finalmente trovo un ritaglio di tempo per esprimere alcune considerazioni sulle ultime elezioni regionali in Sardegna. Sono felice che il popolo sardo abbia scelto e dato la propria fiducia a Francesco Pigliaru. Uomo non nuovo alla politica sarda. Uomo onesto, stimato professore di Economia e prorettore dell’Universitá di Cagliari. Ma oltre ad un suo rispettabilissimo curriculum vitae, precedente assessore della giunta guidata da Renato Soru. Uno dei principali firmatari all’epoca del progetto Master and Back. Quindi a lui la mia stima, il mio personale ringraziamento, per aver permesso a me e tanti altri giovani sardi di non rigirarmi i pollici nella mia terra in attesa di miracoli, ma per aver avuto l’occasione di lavorare fin da subito e potermi cosí costruire una futura esistenza all’estero. Certo, non nella propria terra, é vero. Non senza le iniziali difficoltá. Ricordo come fosse ieri, quando fui catapultato da quel progetto, assieme ad altri neolaureati sardi, circa 3000 per l’esatezza, in Germania. Nei primi mesi, pensavo fosse stato un errore, ma invece, a distanza di tanti anni, ed oggi per l’esatezza ne sono trascorsi 8, posso dire che é stata la scelta piú giusta della mia vita. Ho ricevuto una alta formazione, una preparazione, una esperienza che non a tutti é concessa. Oggi posso guardare al futuro con ottimismo e non con rassegnazione, guardare avanti con fiducia e non con desolazione. Grazie a quel progetto, posso sperare di poter ritornare nella mia terra e poter godermi il tempo che manca vicino alla mia famiglia e tutti i miei affetti piú cari. Grazie a quell’iniziativa, anche le nostre famiglie sono ora serene nel vederci realizzati professionalmente e non solo. Vero, tristi a volte, di non essere vicini a Loro, ma solo agli sciocchi é delegata l’illusione perenne nella societá odierna, che il paradiso dei nostri sogni e delle nostre affermazioni personali, sia sotto casa, a pochi passi dal mare e con il sole splendente. Oggi, quí, dopo 8 anni, non posso che ringraziare persone come Francesco Pigliaru ed essere felici che siano tornate alla guida di una terra cosí splendida e cosí ricca di talenti e qualitá. Grazie a Te Francesco, grazie a tutti Voi ed i miei migliori auguri di buon lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...