Una giornata sulla luna

Amiamo tanto per un giorno distaccarci dalla realtá. Farci trasportare dalle emozioni e dalle parole trasmesse da un uomo comune, un uomo qualunque. Per molti peró, non é proprio cosí, bensí una figura molto piú particolare. La visita di Papa Francesco I in Sardegna é come un viaggio intergalattico verso un mondo lontano. Quel giorno, sembra quasi che tutti i problemi svaniscano. Possiamo tutti ritornare alle nostre case pieni di speranza, rincuorati da parole. Quasi come un comizio di Silvio Berlusconi. É bello tornare a casa, sapendo che da domani ci sará piú lavoro e piú pace per tutti. Sono nato nel 1980, ed ho visto ad oggi, tre visite pontificie in Sardegna. Da quella data, la disoccupazione nella mia isola si é triplicata. Quasi, nutro un certo timore per una futura quarta visita. Ma questo non importa, non fá testo. L’importante, che tutti, per un giorno, siamo stati sulla luna. Oggi, peró, rieccoci sulla terra, ma soprattutto, alla realtá. Sarebbe bello cambiare il mondo con le parole ed i messaggi (tra l’altro costosi) dell’uomo buono e bianco. Purtroppo non é cosí. Lo sappiamo tutti molto bene, ma é meglio far finta di nulla e godersi la giornata. Per un giorno, si puó anche sognare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...