Senza Titolo

Credi che quel giorno non arrivi mai, o almeno, pensi che sia lontano, lontanissimo. Ed invece si presenta, puntuale, in tutta la sua crudeltá. Perdere una delle figure di riferimento della propria vita e come assistere al crollo di un grande edificio, che per anni si eleva nella sua imponenza. Vedere andar via in poco tempo, le due persone piu significative di una esistenza é ancora piú orribile. Ma nessuna parola, o gesto, puó descrivere l’intensitá di un dolore, di una sofferenza indefinibile di fronte agli eventi. Il tempo ricucisce le ferite, anche se la cicatrice, lo sappiamo bene, resta. La mattina successiva il sole sorge ancora, disarmante. Vorresti che tutto e tutti si fermassero, ma niente, nulla. Per fortuna esiste il ricordo, che vive, sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...