Praga: miglior città nella lotta alla crisi

Secondo uno studio pubblicato dall’istituto olandese TNO, Praga è stata tra le città Europee che hanno sopportato meglio la crisi economica. Solo Parigi e Lisbona sarebbero riuscite a fare meglio ma solo di stretta misura e con risultati poco superiori a quelli della capitale ceca. Sembra infatti che durante il periodo peggiore della crisi, il PIL di Praga sia diminuito solamente del 2,6%, mentre nelle altre città europee il calo è stato in media del 4%. Roma, Stoccolma e Milano hanno invece accusato le maggiori flessioni del Prodotto Interno Lordo del comprensorio urbano, comprese in un range tra il 5,9% e il 6,5%. Ad assicurare la grande competitività di Praga sarebbero, sempre secondo lo studio della TNO, i suoi cittadini tra i 15 e 64 anni, che avrebbero indici elevatissimi di produttività personale. Ed io non posso che confermare questo andamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...