Sardegna che cambia…si..in peggio

L’intelligenza dei Sardi mi ha colpito ancora una volta. Bastava seguire non dico giornalmente, ma almeno ogni tanto il sito governativo della nostra Regione per ammirare gli sforzi di una politica che aveva deciso con grande coraggio di spostare il timone in una direzione importante. Cosi non é stato. Mai una regione aveva investito tante risorse nello sviluppo delle qualitá umane, e non delle qualitá paesaggistiche. Qualcuno é ancora convinto che l’unica speranza per la nostra isola sia quella di vivere di turismo,di alberghi e ville sulle nostre meravigliose coste. Ma per quanto ancora si potrá costruire? Per quanto ancora potremmo scendere nelle nostre spiagge libere prima che siano di proprietá dei Russi e Inglesi? In questi cinque anni sará una corsa contro il tempo. Partirá giá da domani la riforma del piano paesaggistico, tanto caro al Presidente de Consiglio, per liberalizzare una cementificazione senza fine la dove il tempo in centinaia di anni aveva salvaguardato la natura che cosi tanto ci vantiamo di aver conservato intatta nei secoli. Tanti auguri alla Sardegna. Tanti auguri a coloro che ambiscono a lavorare come servi nelle strutture gestite da altri, e non da Sardi. Tanti auguri ad una Sardegna ricca di storia e tradizione ma povera, poverissima di obbiettivitá intellettuale. Auguri Sardegna.

2 risposte a “Sardegna che cambia…si..in peggio

  1. concordo pienamente con ciò che hai scritto

  2. Ormai siamo tutti nel mani del Cavaliere…mi conscenta!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...