Le vacanze Pasquali in Terra Sarda

Carissimi lettori tutto bene? Sono appena rientrato dal ponte pasquale e dedico alcuni minuti ad aggiornare con foto, un po pochine, e con questo post le ultime vicende settimanali. Dal punto di vista meteo prima settimana splendida, la seconda al contrario da dimenticare! E’ stato bello, come sempre, ritrovare la famiglia e gli amici, anche se parto sempre con buoni proprositi nell’organizzare tante cose ma poi nè porto a termine solitamente meno della metà, perdonatemi! Sono stati 15 giorni intensi, e sono volati così in velocità che non sembra nemmeno che sia mai partito da quì. Grande esperienza è stata la partecipazione a Videolina nella trasmissione che segue in diretta le partite del nostro Cagliari, ancor più bello è stato ricoprire il ruolo di "portafortuna" nelle tre giornate a cui ho partecipato al programma. Per avermi dato la possibilità di seguire in diretta ciò che solitamente faccio attraverso la rete, ringrazio la bellissima Mara e tutto lo staff che mi ha coccolato per tutti questi giorni! Non sono mancate le partite a biliardo con Riccardo, che vedono registrare la mia pesante sconfitta per 17 a 11, cavoletti, ma la prossima volta vedi gringo!! Il tutto allietato ancora dalla nascita del mio nuovo nipotino Lele!..venuto al mondo proprio nel giorno della Pasquetta…Benvenuto all’ennesimo maschietto della famiglia Brundu! Ora si torna a lavoro, ci dedichiamo agli esperimenti e Vi saluto dandovi l’appuntamento ad una delle prossime avventure del Vostro Andrew! Baci!

2 risposte a “Le vacanze Pasquali in Terra Sarda

  1. Ciao, bello andrew, come va tutto? ti lascio un bacini e un bellino salutino. cuidate, besos y abrazos desde venezuela.

  2. cia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...